Back to Question Center
0

Le vendite al dettaglio di giugno si dimostrano robuste

1 answers:

June Retail Sales Prove Robust

Secondo Retail Metrics, che registra 25 catene di negozi al dettaglio, le vendite sono salite del 7,2%, superando la stima media degli analisti per un aumento del 5,6%. L'aumento ha segnato il 22esimo guadagno mensile diretto da settembre 2009. Infatti, 21 dettaglianti hanno superato le stime medie degli analisti.

"Promozioni e grandi offerte" Drove Store Traffic

"Queste vendite sono state molto robuste", ha dichiarato Ken Perkins, presidente di Retail Metrics - was kostet app entwicklung. "Chiaramente, le promozioni e le grandi offerte hanno spinto i clienti verso i negozi. "'

Le proiezioni al dettaglio abbinate al rapporto del Dipartimento del Lavoro secondo cui le richieste di sussidi di disoccupazione sono diminuite da 14.000 a 418.000 la scorsa settimana, hanno contribuito a spingere molte aziende di vendita nel S & P 500 a un rally del 2%, il. livello più alto dal 1989.

I dettaglianti hanno indicato che gli acquirenti hanno approfittato degli sconti che i rivenditori hanno implementato a giugno per svuotare l'inventario e fare spazio per la merce back-to-school. Anche i prezzi del gas più bassi e le temperature più calde hanno aiutato. Secondo AAA, i prezzi del gas sono diminuiti del 10% da un massimo di $ 3. 99 per un litro di senza piombo il 4 maggio.

"Giugno è stato un mese decente con un sacco di sconto. I consumatori si aspettavano sconti;. nessuno vuole pagare il prezzo intero ", ha detto a Reuters Craig Johnson, presidente di Customer Growth Partners.

"Quello che abbiamo visto a giugno in molti modi è stata la continuazione di ciò che abbiamo visto il mese scorso", ha dichiarato Mike Berry, direttore della ricerca industriale per SpendingPulse. "Nel complesso, le cose erano generalmente positive. "

Berry indicò ai consumatori il ritorno all'acquisto di articoli discrezionali, come gioielli, che secondo lui è una categoria particolarmente interessante da guardare. È stato su un ottovolante dal 2008, prendendo colpi e poi facendo rimonte che coincidono con gli alti e bassi del mercato azionario, ha detto.

Store Reports

A giugno, la gioielleria ha registrato ottimi risultati nonostante il fatto che molti consumatori si siano scambiati da gioiellieri di fascia alta a più punti vendita di fascia media, ha aggiunto Berry.

Tra i principali dettaglianti che segnalavano il loro negozio comparabile e le cifre di vendita totali erano:

● Macy's Inc . le vendite dello stesso negozio sono aumentate del 6,7% su una crescita generalizzata in tutti i segmenti, compreso un miglioramento del 45% delle vendite online. La stima media degli analisti prevedeva vendite comparabili per aumentare del 5% l'1% di giugno.

Il rivenditore ha nuovamente aumentato le sue previsioni per il secondo trimestre fiscale, ora prevede che le vendite dello stesso negozio aumenteranno del 6%, in rialzo rispetto agli orientamenti iniziali del 4% di crescita e del miglioramento del 5% recentemente previsto all'inizio di giugno. La società ha anche riferito che le vendite totali sono aumentate del 7% a $ 2. 4 miliardi.

"La crescita delle vendite a giugno ha superato le nostre aspettative. Ancora una volta, la crescita è arrivata da tutta l'azienda: i negozi e i siti online di Macy's e Bloomingdale ", ha dichiarato Terry Lundgren, presidente, presidente e ceo.

● JCPenney ha riferito che le sue stesse vendite nel mese di giugno sono aumentate del 2%, mancando le stime medie degli analisti che prevedevano un aumento del 2%. Le vendite totali sono diminuite di 0. 3% a $ 1. 54 miliardi.

Indicando una domanda più bassa del previsto che ha portato a un livello di promozioni superiore alle attese, il dettagliante del department store ha rivisto al ribasso le previsioni del secondo trimestre. L'azienda ora prevede 6 centesimi per azione, in calo rispetto alla stima di maggio di 20 centesimi a 24 centesimi. Entrambe le visualizzazioni includono circa 6 centesimi in spese di ristrutturazione. La società ha anche tagliato la sua stima di crescita delle vendite allo stesso negozio all'1% dal 2%.

● Kohl's ha riportato un aumento del 7,5% in vendite di negozi comparabili, più della stima media di due analisti che prevede un aumento del 2,9%. Le vendite totali sono aumentate del 9. 2% a $ 1. 75 miliardi, rispetto a $ 1. 6 miliardi nel giugno 2010. I negozi nelle regioni più sensibili alle condizioni meteorologiche, il Midwest, il Medio Atlantico e il Nord-Est, hanno riportato risultati importanti, in particolare quando il clima si è surriscaldato, ha dichiarato Kevin Mansell, CEO di Kohl.

● Le vendite di negozi paragonabili a giugno di Dillard sono aumentate del 6%. Le vendite totali sono aumentate del 5% a $ 531. 43 milioni, contro $ 506. 45 milioni all'anno prima. 43 miliardi contro $ 2. 36 miliardi nell'anno precedente. Le vendite sono migliorate del 3% su base di negozio totale e comparabile per il periodo di 22 settimane.

● Nordstrom ha riferito che le sue vendite di negozi comparabili sono aumentate del 7,9% a giugno, più delle stime degli analisti del 5% previste. Le vendite totali sono aumentate del 12.8% a $ 927 milioni. Finora quest'anno, le vendite di negozi comparabili sono aumentate del 7% con vendite totali in aumento del 12,4% a $ 3. 95 miliardi.

Nordstrom ha dichiarato che la sua vendita di 17 giorni per l'anniversario inizierà il 15 luglio;. Luglio è stato il secondo mese di vendite più alto dell'anno, ha osservato la società.

● Saks Inc. ha dichiarato che le vendite di negozi paragonabili a giugno sono aumentate dell'11,9%, superando la stima media degli analisti che prevedeva solo un aumento del 7%. Le vendite totali sono aumentate dell'8,7% a $ 258. 6 milioni da $ 237. 9 milioni di un anno fa.

La società ha affermato che le categorie più forti nei negozi Saks Fifth Avenue includevano calzature da donna e abbigliamento firmato, abbigliamento maschile, abbigliamento sportivo, scarpe e accessori;. e bigiotteria e moda. Saks Direct ha funzionato bene durante il mese.

● Neiman Marcus ha riportato che le vendite nello stesso negozio di giugno sono aumentate del 12,5% rispetto a un anno fa, con sia i negozi che le vendite online che contribuivano al rialzo. I negozi nel nord-est, sud-est e Texas sono stati i più performanti.

La società, che gestisce anche Bergdorf Goodman, ha dichiarato che la spesa dei consumatori è stata la più forte nella couture femminile e nell'abbigliamento da sera, calzature da donna, borse griffate, gioielli preziosi, bellezza e abbigliamento maschile.

● Bon Ton ha dichiarato che le vendite di negozi paragonabili a giugno sono diminuite dello 0,9%. Le vendite totali sono diminuite dell'1,5% a $ 240. 8 milioni da $ 244. 4 milioni nel periodo dell'anno precedente.

Tony Buccina, vice presidente e presidente, merchandising, ha dichiarato: "Le vendite sono iniziate lentamente nella prima metà di giugno, ma sono finite forti con l'arrivo di un clima più stagionale, che ha portato al miglior andamento delle vendite di caldo. categorie meteo che abbiamo vissuto per tutta la stagione. "

La società ha osservato che le sue categorie migliori erano casa, gioielleria, abbigliamento sportivo da donna, scarpe e cosmetici. Inoltre, le vendite di e-commerce erano in anticipo rispetto al piano aziendale e hanno portato l'azienda alla crescita delle vendite. Le categorie meno performanti erano junior, uomini e mobili.

● Stage Stores Le vendite nello stesso negozio sono aumentate dell'1, 8%, leggermente migliori delle attese di un guadagno dell'1.5%. Le vendite totali sono aumentate del 3. 4% a $ 134 milioni da $ 129 milioni nello stesso periodo dell'anno precedente.

Accessori, cosmetici, calzature, articoli per la casa, abbigliamento sportivo junior e taglie speciali hanno raggiunto vendite di negozi paragonabili a quelle del mese. Geograficamente, le regioni del Midwest, del Sud Centrale, del Sud Est e del Sudovest hanno registrato guadagni di vendite di negozi paragonabili durante il mese, ha osservato la compagnia.

● Target ha riferito che le vendite nette di giugno sono aumentate del 5,7% a $ 6. 3 miliardi. Le vendite di negozi comparabili sono aumentate del 4,5%, superando gli analisti del 3,2% e arrivando alla fascia alta dell'intervallo previsto del rivenditore. Le vendite complessive fino a questo trimestre sono state di poco superiori agli $ 11 miliardi, in crescita del 4,9% e le vendite da inizio anno a $ 26. 6 miliardi, in crescita del 3. 6%.

Le vendite di negozi comparabili sono aumentate del 3,2% fino a questo trimestre, rispetto a un aumento dell'1,5% annuo. Le vendite da punto a punto, comparabili, sono aumentate del 2,7%, in leggero miglioramento rispetto all'aumento del 2% registrato nello stesso periodo del 2010.

● Gap Inc . le vendite di negozi comparabili sono aumentate dell'1%, meglio della prevista perdita del 2%. Le vendite nette di giugno sono aumentate del 5% a $ 1. 38 miliardi. La società ha beneficiato della crescita dei marchi Banana Republic e Old Navy, nonché della crescita internazionale, mentre le vendite comparabili del suo marchio omonimo sono diminuite dell'1%.

Le vendite comparabili da inizio anno, comprese le vendite online associate, sono diminuite del 2% rispetto ad un aumento del 3% lo scorso anno. Le vendite nette sono state $ 5. 73 miliardi, con un incremento dell'1% rispetto ai $ 5. 70 miliardi nell'anno precedente.

● Marchi limitati , che opera Victoria's Secret, Bath & amp;. Body Works e altri marchi, ha detto che le vendite dello stesso negozio sono aumentate del 12% a giugno, ben al di sopra del 3. 08 miliardi.

● Cato Corporation ha riportato che le vendite totali nel mese di giugno sono salite del 2% a $ 90. 4 milioni da per $ 88. 2 milioni nello stesso periodo dell'anno scorso. Le vendite in negozio comparabile sono aumentate dell'1%.

Cato dice che si prevede che l'aumento dei costi delle materie prime e del trasporto merci avrà un effetto negativo sulla sua performance finanziaria nella seconda metà dell'anno.

● The Buckle ha registrato vendite nette a giugno aumentate del 15%, grazie a vendite nette di negozi comparabili in aumento del 10%. Le vendite totali dall'inizio dell'anno sono aumentate del 12,5% in seguito all'8,8% di vendite di negozi comparabili.

● Wet Seal ha registrato un incremento delle vendite di negozi paragonabile a giugno del 7,3%, superando di molto le stime degli analisti che prevedevano solo un aumento dell'1,9%. La società ha dichiarato che le vendite comparabili sono aumentate del 7,5% per i suoi negozi omonimi e del 6,6% per le sedi Arden B.

Le entrate totali sono aumentate del 15. 3% a $ 57. 9 milioni. La performance migliore si è registrata nei negozi omonimi dell'azienda, che hanno registrato un aumento delle entrate del 17%. Arden B ha registrato un aumento delle entrate del 5%. Le vendite online sono diminuite del 17%.

Hot Topic ha visto un aumento delle vendite paragonabile allo 0,4% a giugno, sebbene le stime degli analisti prevedessero un calo del 2,4%.

La società, che ha tagliato i costi e rinnovato i suoi negozi per stimolare un'inversione di tendenza, ha visto il suo settore Torrid registrare un aumento delle vendite nello stesso negozio per il quinto mese consecutivo.

● Zumiez , le vendite di uno stesso negozio sono aumentate del 9,8% a giugno, superando le stime degli analisti del 5,6% di crescita, e partendo da un. 11% di aumento l'anno scorso. Zumiez ha recentemente pubblicato una crescita delle vendite nello stesso negozio che ha generalmente superato le aspettative degli analisti e ha sovraperformato il più ampio mercato al dettaglio.

● Ross Stores Inc. ha dichiarato che le sue vendite di negozi comparabili sono aumentate del 5% a giugno per la forte domanda di abiti e accessori. La stima media degli analisti si aspettava un aumento inferiore del 3,5%. Le entrate totali sono aumentate del 9% a $ 793 milioni da $ 725 milioni nello stesso mese dell'anno scorso. Per l'anno fino ad oggi, le entrate dello stesso negozio hanno guadagnato il 4%, mentre le vendite totali sono aumentate dell'8% a $ 3. 53 miliardi.

● Stein Mart ha dichiarato che le vendite di negozi comparabili sono diminuite dell'1,5% a giugno, mentre le vendite totali sono scese del 2,5% a $ 104. 5 milioni rispetto ai $ 107 dello scorso anno. 2 milioni. Da inizio anno, le vendite di negozi comparabili sono aumentate dello 0,7% e le vendite totali sono diminuite dello 0-1% a $ 506. 5 milioni.

La società ha osservato che abiti femminili, abbigliamento intimo, abbigliamento sportivo casual e abbigliamento sportivo da uomo hanno registrato vendite di negozi paragonabili a quelle del mese. Geograficamente, le vendite durante il mese sono state le più forti in California, Arizona e Texas.

● T JX Companies Inc. ha registrato un fatturato di $ 2. 1 miliardo per giugno, in crescita dell'8% rispetto ai $ 2 miliardi registrati nello stesso periodo dell'anno scorso. La società ha dichiarato che le vendite di negozi comparabili per giugno sono aumentate del 3%.

Costco ha dichiarato che le vendite di negozi paragonabili a giugno aperti sono salite del 14%, o dell'8%, escludendo l'impatto dei prezzi della benzina e rafforzando le valute estere. Le stime degli analisti si aspettavano una crescita del 12,7%. Le vendite totali sono aumentate del 18% a $ 8. 69 miliardi.

● BJ's Wholesale Club ha riferito che le vendite di giugno sono aumentate del 10. 3% a $ 1. 18 miliardi, mentre le vendite dello stesso negozio sono aumentate del 7. 3%, compreso un contributo delle vendite di benzina del 3. 8%. Escludendo l'impatto della benzina, le vendite di club comparabili sono aumentate del 3,5%.

April 11, 2018