Back to Question Center
0

Il marchio preferito delle donne americane più abbienti?

1 answers:

New York: quali marche piacciono ai consumatori ultra-ricchi d'America?. Tiffany & amp;. Co. e Michael Kors.

Questo è ciò che il Luxury Institute ha trovato quando ha chiesto recentemente ai consumatori statunitensi un patrimonio netto minimo di $ 5 milioni su ciò che i marchi di lusso acquistano e le loro relazioni con quei venditori di marchi di lusso.

In gioielleria, Tiffany & amp; - telemedicine services. Co. è in cima alla lista, seguita da David Yurman e Cartier. Questi tre leader della quota di mercato sono anche i primi tre gioiellieri in cui le donne ultra-ricche hanno un venditore preferito.

Nelle mode e accessori per donna, Michael Kors detiene ciò che l'Insitute di Lusso definisce "una quota di mercato del 36%. "Kors è seguito" a distanza "da Prada, Burberry, Louis Vuitton, Chanel, Gucci e Marc Jacobs.

Quando alle donne ultra-benestanti è stato chiesto di relazionarsi con i venditori con quei sette marchi, le risposte variavano ampiamente "con Marc Jacobs in ritardo rispetto al resto mentre Prada guida il gruppo. "

Secondo gli uomini di" pentamillionaires ", Ralph Lauren e Brooks Brothers detengono la maggiore quota di mercato nella categoria moda e accessori per uomo, secondo l'Istituto.

Customer Relationships Build Business

"Nel complesso, gli uomini ultra-ricchi sono meno propensi delle donne a costruire relazioni con i venditori. "

Lo studio ha rivelato che le relazioni genuine tra gli ultra-ricchi e i venditori sono cruciali per il successo di un marchio. Entrambi gli uomini e le donne pentamillionaire concordano sul fatto che i modi migliori per i venditori di costruire relazioni durature sono "facendoli sentire a proprio agio, comunicando onestamente, guadagnando la loro fiducia e riconoscendoli nelle visite in negozio. "Tra il 50% delle donne ultra-benestanti, le note di ringraziamento sono state particolarmente apprezzate.

"La vendita di relazioni non è qualcosa di esclusivo per mercati come le automobili di lusso, i servizi immobiliari e di gestione patrimoniale", afferma Milton Pedraza, amministratore delegato dell'Istituto. "Anche nella gioielleria e nella moda di lusso, le relazioni coltivate dalla fiducia e la comprensione delle preferenze dei clienti possono contribuire a migliorare sia la frequenza che le dimensioni delle vendite. "

About Luxury Institute

The Luxury Institute è la voce globale obiettiva e indipendente del consumatore high net worth. L'Istituto conduce una ricerca ampia e attuabile con i consumatori facoltosi sui loro comportamenti e atteggiamenti sulle migliori pratiche di esperienza del cliente. The Luxury Institute gestisce anche LuxuryBoard. com, un portale di ricerca online basato sull'iscrizione e la Luxury CRM Association, un'organizzazione di appartenenza dedicata alla creazione di imprese di lusso incentrate sul cliente. www. LuxuryInstitute. com

April 11, 2018